Crea sito
Wednesday July 18th 2018

Menù di Benedetta: tutte le ricette del 2 dicembre 2011

menu-di-benedettaOggi 2 dicembre 2011, è andata in onda la nuova puntata de I Menù di Benedetta, il programma di cucina di Benedetta Parodi che va in onda su La7. Queste sono le ricette presentate durante la puntata del 2 dicembre: Bicchierini di cioccolato bianco con caffè alla nocciola, Brownies, Lonza di maiale alla senape con riso pilaf, Terrina di pesci affumicati, Vellutata alla groviera.

Per quanto riguarda i Brownies, per la preparazione avete bisogno dei seguenti ingredienti: 200 grammi di cioccolato fondente, acqua, 120 grammi di burro salato, 160 grammi di zucchero a velo, 3 uova, 70 grammi di farina, un cucchiaino di lievito e 100 grammi di nocciole. Iniziate sciogliendo il cioccolato a bagnomaria, dopodiché mescolate lo zucchero a velo con il burro; aggiungete poi uova, farina e lievito. A questo punto unite anche il cioccolato fuso e le nocciole tritate, dopodiché versate in una teglia e mettete in forno a 180°; quando sarà pronto il tutto, tagliate a quadrati una volta che sarà raffreddato.

Per quanto riguarda la Vellutata alla groviera, per la preparazione avete bisogno dei seguenti ingredienti: un porro, olio, 600 grammi di patate, un dado granulare vegetale, sale, 3 fette di pancetta, 125 grammi di groviera e pepe. Iniziate affettando il porro e mettendolo a rosolare in padella con un filo d’olio; nel frattempo tagliate a cubetti le patate e mettetele in padella. Aggiungete un po’ d’acqua per sfumare, dado e sale, dopodiché lasciate cuocere finché le patate non si saranno ammorbidite. Tostate la pancetta e tagliate il formaggio a pezzetti, unendo quest’ultimo alla zappetta; frullate poi il tutto e servite con pepe e pancetta tostata.

Per poter scoprire anche le altre 3 ricette di Benedetta Parodi potrete guardare il video della puntata su La7, oppure consultare il nostro archivio delle ricette de I Menù di Benedetta.

Articoli Correlati:

Leave a Comment

*


Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Latest on twitter from Mondi Liberi 
  • loading...
Follow @Mondi Liberi

Login

Archivio