Crea sito
Saturday December 16th 2017

Menù di Benedetta: tutte le ricette del 30 novembre 2011

i-menu-di-benedetta-parodiOggi 30 novembre 2011, è andata in onda la nuova puntata de I Menù di Benedetta, il programma di cucina di Benedetta Parodi che va in onda su La7. Queste sono le ricette presentate durante la puntata del 30 novembre: Gnocco fritto, Pisarei e fasò, Polpette con frutta secca in fonduta di gorgonzola dolce, Salmone affumicato con patate, Torta di riso.

Per quanto riguarda lo Gnocco fritto, per la preparazione avete bisogno dei seguenti ingredienti: 20 grammi di strutto, 200 grammi di farina, un cucchiaino di zucchero, un cubetto di lievito di birra, acqua tiepida, sale e olio di semi. Iniziate impastando la farina con lievito sciolto in poca acqua, zucchero e strutto; quando avrete ottenuto un panetto, lasciate riposare per 45 minuti, dopodiché stendete l’impasto e create dei rombi. Mettete a friggere l’olio e poi versateci dentro i rettangolini e lasciateli cuocere finché non saranno dorati, poi scolateli e asciugateli con carta assorbente prima di servire con salumi e formaggi.

Per quanto riguarda la Torta di riso, per la preparazione avete bisogno dei seguenti ingredienti: cannella, 200 grammi di zucchero, sale, 50 grammi riso, 3 uova, 80 grammi burro, scorza di un limone, 50 grammi uvetta, 2 cucchiai pinoli, zucchero a velo e 750 ml di latte fresco. Iniziate mettendo a bollire il latte con cannella, 50 grammi di zucchero e sale; unite poi il riso e lasciate cuocere finché il latte non sarà rappreso. A questo punto mescolate le uova con il restante zucchero, aggiungendo scorza di limone, pinoli, uvetta e burro fuso. Unite questo composto al riso e versate il tutto in una tortiera imburrata e infarinata. Cospargete con zucchero e altri pinoli, dopodiché mettete in forno a 180° per 40 minuti.

Per poter scoprire anche le altre 3 ricette di Benedetta Parodi potrete guardare il video della puntata su La7, oppure consultare il nostro archivio delle ricette de I Menù di Benedetta.

Articoli Correlati:

Leave a Comment

*


Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Latest on twitter from Mondi Liberi 
  • loading...
Follow @Mondi Liberi

Login

Archivio